Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Esquilino / Via Giovanni Giolitti

Rapina cellulare ad un passante, poi tenta il "cavallo di ritorno"

Il furto nella zona di Termini. All'appuntamento per la restituzione del maltolto si è poi presentata la polizia che ha arrestato il malvivente

Immagine di repertorio

Ha aggredito un passante rapinandolo del cellulare in via Giovanni Giolitti, a Termini, per poi ricattarlo con una richiesta di denaro al fine di restituirgli quanto poco prima rapinato con tanto di appuntamento in un luogo prestabilito. Ma all’appuntamento, il ladro, un algerino di 42 anni, ha trovato  personale in borghese della Polizia di Stato del commissariato Viminale, informato dal derubato di quanto accaduto, ad attenderlo. 

Lo straniero è stato quindi arrestato per rapina e tentata estorsione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina cellulare ad un passante, poi tenta il "cavallo di ritorno"

RomaToday è in caricamento