rotate-mobile
Cronaca Esquilino / Piazza dei Cinquecento

Termini, ladro tenta di corrompere carabinieri per evitare l'arresto

Il ladro 32enne è stato fermato subito dopo aver rubato capi di abbigliamento, in uno dei negozi del Forum Termini

Dopo un furto in uno dei negozi del Forum Termini, ha prima minacciato, poi tentato di corrompere i Carabinieri del Nucleo Scalo Termini che lo avevano "pizzicato".

Un 32enne originario di Messina, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, protagonista della vicenda è stato arrestato con le accuse di furto aggravato, minaccia a pubblico ufficiale e istigazione alla corruzione.

La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al responsabile del negozio “visitato” mentre il ladro è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Termini, ladro tenta di corrompere carabinieri per evitare l'arresto

RomaToday è in caricamento