Termini, ladro tenta di corrompere carabinieri per evitare l'arresto

Il ladro 32enne è stato fermato subito dopo aver rubato capi di abbigliamento, in uno dei negozi del Forum Termini

Dopo un furto in uno dei negozi del Forum Termini, ha prima minacciato, poi tentato di corrompere i Carabinieri del Nucleo Scalo Termini che lo avevano "pizzicato".

Un 32enne originario di Messina, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, protagonista della vicenda è stato arrestato con le accuse di furto aggravato, minaccia a pubblico ufficiale e istigazione alla corruzione.

La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al responsabile del negozio “visitato” mentre il ladro è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento