rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca

Termini, investito da un treno della Metro B: 29enne in gravi condizioni

Il ragazzo è stato soccorso dai carabinieri, dal personale del 118 e dai vigili del fuoco. Tratta interrotta dalle 16

È in gravi condizioni un ragazzo romano di 29 anni investito da un treno e finito sotto il convoglio della Metro B di Roma. È quanto successo nel pomeriggio di sabato 19 giugno a Termini. Sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco ed il personale del 118. Stando ad una prima ricostruzione fatta dagli uomini dell'Arma il giovane si sarebbe lanciato volontariamente sui binari della metropolitana, finendo sotto al treno che superata la galleria di Termini si stava dirigendo verso Laurentina. 

Il macchinista, notata la scena, ha frenato il treno che, tuttavia lo ha investito. Immediati i soccorsi con i pompieri che hanno alzato il convoglio con il carro elevatore mentre il 118 ha soccorso il ragazzo che, secondo quanto appreso da RomaToday, sarebbe sempre rimasto vigile rispondendo alle sollecitazioni dei soccorritori. Secondo quanto accertato in prima battuta dai carabinieri del Nucleo Scalo Termini, che hanno visionato le telecamere di sorveglianza per ricostruire la dinamica dell'evento, risulta "evidente il gesto volontario del ragazzo". La tratta della Metro B è stata riattivata alle 18:10.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Termini, investito da un treno della Metro B: 29enne in gravi condizioni

RomaToday è in caricamento