rotate-mobile
Cronaca

Termini, ruba vestiti nei negozi della stazione e li nasconde in una borsa

Fermata una 30enne. L'arrestata è stata trattenuta nella camera di sicurezza in caserma, in attesa del rito direttissimo

In due distinti interventi, i carabinieri della Compagnia Roma Centro hanno fermato due ladre, sorprese in azione in attività commerciali. Una è stata arrestata e l'altra denunciata. Entrambe sono accusate di furto aggravato.

Una 30enne dell'Ecuador è stata arrestata dai militari del Nucleo Roma Scalo Termini subito dopo aver asportato vari capi di abbigliamento da un negozio all'interno del Forum Termini. La ladra è stata trovata con la refurtiva occultata in una borsa, già priva delle placche antitaccheggio che era riuscita a forzare e rimuovere per eludere le barriere all'uscita del negozio. Liarrestata è stata trattenuta nella camera di sicurezza in caserma, in attesa del rito direttissimo.

I Carabinieri della Stazione Roma Piazza Farnese, invece, hanno denunciato a piede libero una 30enne romena, senza fissa dimora, fermata dai dipendenti di un supermercato in corso Vittorio Emanuele II, subito dopo aver fatto scattare l’allarme mentre oltrepassava le barriere antitaccheggio.

I carabinieri giunti sul posto hanno accertato che la donna aveva nascosto nel suo zaino varia merce trafugata dagli espositori. Tutta la refurtiva è stata recuperata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Termini, ruba vestiti nei negozi della stazione e li nasconde in una borsa

RomaToday è in caricamento