Termini: finge di allacciarsi le scarpe e ruba un telefono ad una turista

Il ladro fermato, con numerosi precedenti di polizia per reati analoghi, dovrà rispondere di fronte all'autorità giudiziaria del reato di furto

E' successo tutto in pochi minuti all’interno dello scalo ferroviario di Roma Termini. Una giovane coppia di turisti americani, mentre consumava un drink all'interno di un esercizio commerciale, è stata avvicinata da un cittadino straniero.

L’uomo, fingendo di allacciarsi le scarpe, ha sottratto il cellulare da una tasca della borsa della giovane, poi è scappato inseguito dai due ragazzi.

Ad intervenire in aiuto della coppia una pattuglia della Polizia Ferroviaria che, intercettato l’uomo, lo ha subito arrestato. Il cittadino straniero, con numerosi precedenti di polizia per reati analoghi, dovrà rispondere di fronte all’autorità giudiziaria del reato di furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento