Cronaca

Termini, ricercata passeggia in stazione: su di lei una condanna di oltre 10 anni di reclusione

La donna è bloccata, arrestata e portata nel carcere di Rebibbia – Sezione Femminile, dove rimane a disposizione dell'Autorità Giudiziaria

Si stava aggirando, in atteggiamento sospetto, tra le gallerie del Forum Termini, l'area commerciale della principale stazione ferroviaria della Capitale, quando i carabinieri hanno deciso di controllarla.

Su di lei, una cittadina bosniaca di 37 anni proveniente dal campo nomadi di Castel Romano, è emerso un provvedimento di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica – Ufficio Esecuzioni Penali, dovendo scontare una pena di 10 anni, 7 mesi e 6 giorni di reclusione per un cumulo pene concorrenti per vari furti.

La donna è stata quindi arrestata e portata nel carcere di Rebibbia – Sezione Femminile, dove rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Termini, ricercata passeggia in stazione: su di lei una condanna di oltre 10 anni di reclusione

RomaToday è in caricamento