Tentato suicidio a Regina Coeli: detenuto 25enne prova ad impiccarsi

Il giovane è stato salvato in tempo dal personale di Polizia Penitenziaria. Solamente pochi giorni fa un detenuto di appena 22 anni si era suicidato e la sua ultima lettera indirizzata al fratello è stata poi resa pubblica

Sempre più delicata la situazione nel carcere romano di Regina Coeli. Dopo la tragedia della sera del 24 febbraio dove un detenuto italiano di 22 anni si è suicidato, una situazione simile è andata in scena oggi. Una tragedia sfiorata, questa, dove un detenuto romeno di 25 anni, alle 12:40, ha  tentato di impiccarsi presso la sezione  8^  del carcere romano di Regina Coeli.

A renderlo noto è il Fns Cisl Lazio. Il giovane, recluso con il reato di  violenza, è stato fortunatamente salvato in tempo dal personale di Polizia Penitenziaria.

Un disagio enfatizzato dal sovraffollamento delle carceri, secondo la sigla sindacale: "Attualmente sono presenti in carcere 921 detenuti rispetto ai previsti 622 cioè un sovraffollamento di 299 detenuti in più. Un sovraffollamento che si registra anche a livello regionale. L'Istituto di Latina risulta a livello nazionale superiore al limite del 120% e quindi  tra i 10  istituti più affollati , mentre Rebibbia ha un sovraffollamento del 119% complessivo".

La Fns Cisl Lazio per il carcere di Rebibbia ha chiesto "la chiusura del Reparto G9", poichè "degradante per i detenuti ed insalubre quale posto di servizio per il personale di Polizia Penitenziaria che vi espleta servizio. Reparto che prossimamente sarà oggetto di ristrutturazione".

Il tutto per evitare casi drammatici come quello del detenuto italiano di 22 anni morto impiccato utilizzando un  lenzuolo legato alla grata del bagno di Regina Coeli. (Qui l'ultima lettera scritta al fratello prima di morire).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento