rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Garbatella / Via del Porto Fluviale

Minaccia di gettarsi nel fiume dal Ponte di Ferro, salvato dagli agenti

E' accaduto la notte fra sabato e domenica su via del Porto Fluviale. Poche ore prima sventato un altro tentativo di suicidio da una balaustra di piazza di Spagna

Due possibili tragedie concluse entrambe con un lieto fine. Sono infatti due i tentativi di suicidio sventanti la notte fra sabato e domenica dagli agenti di polizia. La prima chiamata alle forze dell'ordine poco dopo la mezzanotte del 29 gennaio, quando un uomo ha scavalcato la balaustra di Trinità dei Monti minacciando di gettarsi sulla scalinata di piazza di Spagna. Una scena che non è passata inosservata alle centinaia di turisti che, nonostante l'orario notturno, affollavano la piazza del Centro Storico della Capitale. 

PRIMO SALVATAGGIO - Allertate le forze dell'ordine sul posto sono quindi arrivati gli agenti del Reparto Volanti, del commissariato Viminale e di quello Trevi che sono poi riusciti a prendere l'aspirante suicida poco prima che lasciasse la presa dalla balaustra che lo separava dal vuoto. Riportato alla calma, il ragazzo è stato poi medicato al pronto soccorso dell'ospedale Santo Spirito.

PONTE DI FERRO - Passate poche ore, (intorno alle 3:10), gli agenti di polizia sono poi stati chiamati per un altro tentativo di suicidio, questa volta in zona Ostiense. A minacciare di volersi gettare nel fiume Tevere dal cosiddetto "Ponte di Ferro", un ragazzo. Oltrepassato il parapetto su via del Porto Fluviale il giovane è stato però notato da un passante che ha chiamato la polizia avvicinandosi all'aspirante suicida nel tentativo di farlo desistere dai propri intenti. 

SECONDO SALVATAGGIO - Arrivati sul posto gli agenti delle Volanti e dei commissariati Monteverde e Colombo, i poliziotti sono poi riusciti a convincere il ragazzo a risalire il parapetto. Il giovane è stato poi affidato alle cure del fratello e della madre, arrivati sul Ponte di Ferro poco dopo. Illeso, lo stesso è stato poi accompagnato all'ospedale San Camillo per accertamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia di gettarsi nel fiume dal Ponte di Ferro, salvato dagli agenti

RomaToday è in caricamento