Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Ponte Fabricio

Paziente scappa dal Fatebenefratelli, si spoglia e nudo minaccia di gettarsi nel Tevere: salvato

L'uomo è stato bloccato e poi portato in al Sant'Eugenio dalla polizia

E' scappato dal Fatebenefratelli, si è diretto verso via Ponte 4 Capi e, all'altezza del Ponte Fabricio, si è spogliato minacciando il suicidio, urlando di volersi gettare nel Tevere completamente nudo. E' quanto successo nel pomeriggio di oggi, 26 gennaio, intorno alle 14 circa. 

A dare l'allarme è stata prorpio la vigilanza dell'ospedale. Sul posto gli agenti della polizia di Stato che sono riusciti a bloccare e a salvare il paziente in fuga, un romeno, consegnandolo poi al personale sanitario che lo ha spostato al San Camillo, in codice giallo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paziente scappa dal Fatebenefratelli, si spoglia e nudo minaccia di gettarsi nel Tevere: salvato

RomaToday è in caricamento