San Giovanni: si getta sotto la metro ma il convoglio le passa sopra senza ferirla

La 28enne rimasta illesa è stata poi trasportata in ospedale per accertamenti

Si è gettata sui binari della metro al passaggio del treno ma è caduta al centro della linea ferrata con il convoglio che le è passato sopra lasciandola indenne. Ad assistere al tentato suicidio numerosi pendolari che si trovavano giovedì sera alla fermata metro San Giovanni. Rimasta illesa la donna è stata quindi affidata alle cure del personale del 118 che l'ha trasportata in ospedale per accertamenti. 

In particolare la chiamata al 112 è arrivata poco dopo le 21:00 del 22 ottobre con una segnalazione di una "donna investita da un treno". Intervenuti sul posto gli agenti del commissariato San Giovanni di polizia hanno trovato l'aspirante suicida, una cittadina ucraina di 28 anni, sotto choc ma illesa ancora al centro dei binari. Affidata al personale medico la stessa è stata trasportata al nosocomio di San Giovanni per accertamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento