Portonaccio: si urtano al Qube, estrae un coltello e lo colpisce all'addome

Arrestato per tentato omicidio un 17enne trovato mentre stava ripulendo l'arma dalle tracce di sangue. Il ferito, raggiunto da un fendente che gli ha forato il polmone, è stato operato e non corre pericolo di vita

Il coltello sequestrato dalla polizia

Si sono urtati spalla a spalla in una affollata discoteca di via di Portonaccio. Uno sguardo di troppo, qualche parola grossa e poi la coltellata con uno dei due che ha estratto la 'lama' dalla tasca colpendo 'l'avversario' con un fendente all'addome che gli ha perforato un polmone. Tragedia sfiorata per un soffio la notte del 3 novembre al Qube dove gli agenti di polizia hanno arrestato un giovane 17enne per tentato omicidio.

FUTILI MOTIVI - Secondo quanto ricostruito dai poliziotti del commissariato Sant'Ippolito questa notte, dopo essersi urtati nel locale i due, il 17enne poi fermato ed un ragazzo di 20 anni, hanno avuto una discussione che in breve si è trasformata in una colluttazione, infine sfociata nell’aggressione, con il 20enne raggiunto da un fendente in petto.

COL COLTELLO IN MANO - La vittima è stata immediatamente soccorsa dal personale addetto alla sicurezza, che ha subito dato l’allarme al 113. Quando gli agenti del Reparto Volanti e del Commissariato di zona sono arrivati sul posto, acquisite le descrizioni, hanno rintracciato l’aggressore appena fuori del locale, mentre era intento a ripulire il coltello dalle tracce di sangue.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

TENTATO OMICIDIO - Il ragazzo, minorenne, è stato fermato dai poliziotti e arrestato con l’accusa di tentato omicidio e l’arma, un coltello serramanico, sequestrata. La vittima è stata invece ricoverata e sottoposta ad intervento chirurgico, ma non corre pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento