rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca

Tenta il suicidio da un ponte sul Tevere durante il concerto all'Olimpico. Salvata una ragazza

La pattuglia che stava sorvegliando la zona durante il concerto, avvicinandosi con cautela, è riuscita a conquistare la fiducia della giovane salvandola

All'Olimpico il concerto con migliaia di persone, fuori - a pochi passi - una tragedia sventata. Momenti di paura nella serata di ieri a Roma. Una ragazza di 25 anni è stata soccorsa dagli agenti della polizia di Roma Capitale, mentre cercava di buttarsi dal Ponte Duca D'Aosta. Durante i controlli in occasione del concerto, gli agenti sono stati allertati, poco prima delle 22.30, da alcuni passanti che hanno riferito loro di aver visto una ragazza che, seduta sulla balaustra del ponte, manifestava il chiaro intento di buttarsi nel Tevere.

La pattuglia, avvicinandosi con cautela, è riuscita a conquistare la fiducia della giovane, convincendola a scendere e a desistere dai suoi intenti. La venticinquenne, dopo essersi calmata, ha raccontato agli agenti di alcuni problemi familiari, ammettendo di essere uscita nel pomeriggio dalla sua abitazione per compiere un gesto estremo.

Non è chiaro se la ragazza fosse o meno andata all'evento, fatto sta che la concomitanza con il concerto e la presenza dei vigili nei pressi del luogo scelto dalla giovane, hanno permesso di evitare la tragedia. Una volta affidata al personale sanitario per alcuni accertamenti, gli agenti hanno provveduto ad avvisare la madre della ragazza di quanto accaduto, che ha potuto così riabbracciare la figlia dopo il forte spavento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il suicidio da un ponte sul Tevere durante il concerto all'Olimpico. Salvata una ragazza

RomaToday è in caricamento