rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Bologna / Viale Ippocrate

Sapienza: tensioni tra studenti e polizia, contestato Mario Draghi

Studenti radunati alla facoltà di Economia de La Sapienza per contestare Mario Draghi chiamato a tenere una lectio magistralis. Uno studente: "La polizia ci ha caricato e manganellato"

Giornata di tensione alla Sapienza: a surriscaldare la giornata già rovente di suo si è aggiunta la lectio magistralisi di Mario Draghi nella facoltà di Economia e la contestazione che diversi studenti universitari hanno organizzato. Gli studenti in protesta denunciano, attraverso il sito “atenei in rivolta” di essere stati manganellati e sottoposti a cariche della polizia all'interno della facoltà di Economia e di essere stati poi circondati al di fuori della facoltà e costretti a rimanere lì fino a quando non fosse terminata la lectio.

Ci racconta uno di loro: “La facoltà oggi era completamente militarizzata e la polizia non ci permetteva di entrare e noi eravamo lì per contestare Draghi. Verso le 15 siamo riusciti ad entrare passando da un altro ingresso. Una volta dentro Economia la polizia è intervenuta caricandoci e manganellando molti ragazzi anche nella mensa. Riteniamo assurdo che la polizia manganelli gli studenti dentro una facoltà. Nonostante questo, alcuni di noi sono riusciti ad arrivare di fronte all'ingresso dell'aula.”

Sapienza, tensioni a Economia: contestato Draghi - foto Ateneinrivolta

Dopo essere entrati gli studenti decidono di riuscire e di ricompattarsi fuori dalla facoltà e a questo punto denunciano un altro fatto, come ci raccontano ancora: “Una volta fuori da Economia siamo stati letterlmente circondati dalla polizia che non ci faceva muovere, ci hanno tenuto sotto sequestro per un'ora, dicevano che non ci avrebbero fatti muovere fino a quando Draghi fosse rimasto alla Sapienza e noi siamo stati costretti a rimanere lì in mezzo alla strada, con una gestione della piazza pessima. Non si capiva chi comandava le operazioni di polizia, chi fosse il dirigente, con chi si potesse parlare. Finalmente, dopo un'ora, siamo tornati in corteo alla Sapienza.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sapienza: tensioni tra studenti e polizia, contestato Mario Draghi

RomaToday è in caricamento