Temporale: tetti scoperchiati a Roma nord. Vigili del Fuoco ancora a lavoro

E' accaduto ieri sera, ma la conta dei danni è ancora in corso, con le squadre dei Vigili del Fuoco che lavorano incessantemente da ore. A Osteria Nuova una tromba d'aria ha scoperchiato i tetti, sradicato alberi e abbattuto rami caduti in strada

Una tempesta silenziosa di saette che ha acceso i cieli di Roma nord, spettacolare, quasi spaventosa. Poi il forte temporale, che con potenti raffiche di vento si è abbattuto sulla città. E' accaduto ieri sera, ma la conta dei danni è ancora in corso, con le squadre dei Vigili del Fuoco che lavorano incessantemente da ore. A Osteria Nuova una tromba d'aria ha scoperchiato i tetti, sradicato alberi e abbattuto rami caduti in strada. A Bracciano e Anguillara i pompieri sono intervenuti per tegole cadute, frane e smottamenti.

Ma i primi disagi si sono fatti sentire immediatamente ieri sera, dopo appena qualche minuto di acquazzone.  Ad allagarsi intorno alle 20 è subito la metropolitana. La stazione Battistini "fa acqua" ovunque, dalle banchine dei treni alle scale mobili. In zona i tombini non reggono e le strade finiscono allagate. Il XIII e XIV Municipio sembrano la zone più colpite. 

A finire sotto l'acqua è la stessa via Battistini, molte strade di Casalotti, tra cui via di Santa Seconda, via di Boccea dove è intervenuta la Protezione civile con le idrovore. E immagini da terzo mondo ci arrivano sempre dalla zona del XIII. In via Enrico di Ossò, Val Cannuta, una distesa di sacchetti di immondizia che galleggia sull'acqua, come documentato dalle immagini diffuse dal consigliere Raimondo Fabbri. A Primavalle sono letteralmente saltati via i tombini. E i residenti questa mattina hanno fatto notare, non senza disappunto, che i liquami fuoriusciti dai chiusini sono ancora in strada. 

Disagi allagamenti non anche nella zona sud della città. Traffico in tilt su via Ostiense all'altezza di Piramide, con l'acqua che è arrivata a superare le ruote delle auto. Nell'XI municipio, Arvalia, i consiglieri Valerio Garipoli e Federico Rocca con una nota hanno documentato lo stato di strade completamente sommerse dall'acqua piovana. Via del Trullo, Via della Magliana Vecchia, Via Affogalasino, Via Portuense, Piazza Certaldo e Via di Malagrotta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

  • Coronavirus, a Roma 135 nuovi casi: sono 195 in totale nel Lazio. I dati Asl del 23 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento