rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Valmelaina / Via dei Prati Fiscali

Maltempo a Roma: allagamenti e alberi caduti in città

I maggiori disagi nella zona nord della Capitale. Da Prati Fiscali a Primavalle sino ad arrivare alla via Pontina. Difficoltà anche sul litorale sud

Il rovescio temporalesco era stato annunciato da diversi giorni con temporali e grandinate previste sul Lazio e nella Capitale. Un acquazzone di fine estate che si è presentato alle prime luci dell'alba con precipitazioni anche forti accompagnate da folate di vento. I maggiori problemi nella zona a Nord della Capitale, da Prati Fiscali a Torrevecchia, con alberi caduti e allagamenti vari. 

ALBERI SULLA CARREGGIATA - Ad aprire le danze dei disagi una strada che ogni giorni fa parlare di sè, la via Pontina. E' qui che alcuni rami di grosse dimensioni, come indica Luce Verde, sono caduti sulla carreggiata creando difficoltà di circolazione all'altezza dello svincolo Castel Romano - Trigoria (km 23,3) in direzione Pomezia. I maggiori rovesci temporaleschi si sono però presentati nella zona a nord della Capitale con alberi caduti anche su via della Camilluccia, all'altezza di via Bernardo Blumenstihl. Alberi in strada anche in via Padova, altezza via Polesine, al Nomentano. 

ALLAGAMENTI - Sempre nella zona di Roma nord ovest si segnalano diversi allagamenti, a via del Quartaccio, all'altezza di via Monte del Marmo, in via Pietro BemboPrimavalle (altezza largo Sacconi) ed in via di Boccea incrocio via Apricale. Problemi anche nel versante nord orientale della città con allagamenti nella zona di Montesacro con particolari difficoltà in via dei Prati Fiscali, altezza via di Villa Spada e all'innesto della via Salaria.  Difficoltà di circolazione anche in Centro Storico, con allagamento in viale Aventino all'altezza di piazza di Porta Capena. Problemi anche sul lungotevere Michelangelo (Ponte Pietro Nenni),  e sulla rampa che da viale Pilsudski porta a Corso di Francia.

ROMA SUD - Il maltempo si è poi spostato anche nella zona di Roma sud. Allagamenti si sono verificati nella zona di Cinecittà tra viale Palmiro Togliatti e via Giuseppe Chiovenda, in piazza di Cinecittà e nella zona di Don Bosco - Quadraro, con problemi in via Lucio Sestio e via Marco Valerio Corvo. 

Maltempo e allagamenti a Roma e sul litorale

LITORALE SUD - Strade impraticabili e tombini ostruiti hanno invece accompagnato anche la mattina degli abitanti del litorale sud della Capitale con cittadini esasperati perchè le fermate degli autobus ad Ostia, Acilia e Ostia Antica sono impraticabili. Tombini ostruiti che non drenano l'acqua piovana e canali che si riempiono. E poi ci sono i semafori, guasti, e gli incolonnamenti del traffico. Disagi anche a Torvajanica, Tor San Lorenzo, Ardea e Pomezia

OSTIA - Per i pedoni, poi, la passeggiata si trasforma in una nuotata. Tra via delle Azzorre e via Casana i marciapiedi si riescono a malapena a vedere. Sul Lungomare, tutto, lo scenario è lo stesso con laghi che anticipano la vista di un mare sempre più in burrasca. Sul territorio è presente la Polizia di Roma Capitale X Gruppo Mare che sta pattugliando il territorio. 

CHIUSA LA VIA DEL MARE - In particolare nella zona del X Municipio Mare il temporale ha allagato il sottopasso di Acilia richiedendo la chiusura di un tratto della via del Mare in direzione Ostia, con il traffico deviato in via dei Romagnoli. 

PAURA SU UN VOLO ALITALIA - Oltre alla pioggia ed al vento a far correre un brivido di paura ai passeggeri di un volo Alitalia  decollato da Roma Fiumicino e diretto a Milano Linate è stato un fulmine che ha colpito il velivolo durante il viaggio. Dei minuti di paura vissuti intorno alle 9:00 di questa mattina quando l'aeroplano, per questioni di sicurezza, è stato costretto ad un atterraggio di emergenza all'aeroporto di Napoli Capodichino. Per fortuna, nessuno dei viaggiatori, è rimasto ferito, ma tutti erano ancora visibilmente scossi dall'accaduto.

AUTOMOBILISTI INTRAPPOLATI A CIVITAVECCHIA - Disagi anche sul litorale a nord della Capitale con allagamenti a Ladispoli, Santa Marinella, Cerveteri, Bracciano e Civitavecchia, dove i vigili del fuoco locali hanno letteralmente preso in braccio alcuni automobilisti rimasti in panne nelle auto bloccate dalle strade allagate. 

INTERVENTI SU ROMA - Una mattinata di passione, come comunica il Campidoglio, a partire dalle 8:00 di questa mattina, la Protezione Civile di Roma Capitale ha effettuato 23 interventi in conseguenza delle piogge abbondanti che si sono abbattute sull'Urbe. Nella maggior parte dei casi si è trattato di operazioni di disostruzione dei tombini e delle caditoie stradali. Sono state oltre 100 le chiamate ricevute dalla Sala Operativa della Protezione Civile, in alcuni casi è stato sufficiente l’intervento della Polizia Locale e delle ditte di manutenzione ordinaria. 

ALLAGAMENTI IN CITTA' - Di seguito gli altri interventi effettuati: Via Pantellaria, Via di Pietralata, Via di Casal Bertone – Portonaccio, Via Monte Giorgio, Via di Tor Cervara, Viale Tiziano – De Cubertain, Via dei Prati Fiscali, Via dei Cerchi – V.le Aventino, Via Massa di San Giuliano, Via Prenestina, Via Aristide Carabelli,   Via Santa Maria di Loreto – Castelverde, Via di Brava, Corso Francia, Via Simone Simoni, Via del Bono, Via Nomentana, Via Avezzana, Via Egidi Albornozzi, Via Capoprati, Sottopasso di Via Aurelia, Lungomare Lutazio Catulo

EMERGENZA MALTEMPO - Per fronteggiare l’emergenza maltempo già da ieri erano state allertate tredici Associazioni di Volontariato, per un totale di circa 50 persone in attività dalle ore 8:00 alle ore 13:00. Al momento, cessata l’esigenza, restano comunque reperibili per ogni ulteriore esigenza. Continuano invece i servizi di pulizia delle caditoie dalle foglie e in alcuni casi da buste e rifiuti. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo a Roma: allagamenti e alberi caduti in città

RomaToday è in caricamento