Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Temporale a Roma: nella notte alberi caduti e allagamenti

Tuoni, fulmini e raffiche di vento. Super lavoro per vigili del fuoco e volontari della protezione civile

Attesa come non mai, annunciata, nella notte è arrivata la pioggia su Roma. Fulmini, tuoni  e venti forti hanno accompagnato il nubifragio che ha interessato soprattutto la zona sud est della Capitale.

Raffiche di vento che, in diversi casi, hanno spinto i cittadini a parlare di una vera e propria tromba d'aria. La polizia locale di Roma Capitale ha fatto sapere di aver effettuato ben 350 interventi nella notte, di questi 50 per incidenti e circa 60 per alberi e rami caduti in città. 

Anche per i volontari della protezione civile capitolina e per i vigili del fuoco l'allerta meteo è scattata nella serata di ieri (durerà fino al tardo pomeriggio, ndr) e pure in questo caso non sono mancate le richieste di intervento. Alberi e rami caduti e strade allagate i principali interventi richiesti. 

VIDEO | Il temporale sul versante est di Roma

Gli alberi caduti a Roma

Nel VI municipio in particolare si segnalano alberi caduti in via di Lunghezza, in via Lunghezzina e su via Collatina, all'altezza di via Acqua Vergine. Quattro gli interventi richiesti in via di Salone dove le alberature finite in strada sono state diverse. Sempre nel VI municipio, in via Cassaro e via Savoca, dei garage sono finiti allagati e si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco. Problemi sono segnalati anche su viale di Tor Bella Monaca, con diversi rami sulla carreggiata.

Sulla tangenziale est si segnalano lunghe code tra Batteria Nomentana e la Galleria Giovanni XXIII a causa di un albero caduto che ostruisce l'accesso dalla rampa di via Salaria. Alberi caduti anche in via Makallè e via Federico Delpino.

Problemi anche nel centro della città. Alberi o rami caduti sono segnalati in via Piacenza, dove 2 auto sono rimaste danneggiate. E ancora, a Prati, in via Pompeo Magno una vettura è rimasta intrappolata tra due alberi caduti. Problemi per un albero caduto anche in viale Gorizia. 

Si stacca ringhiera da palazzina

Questa mattina, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Giovanni Bernardi per la verifica e la rimozione di una ringhiera al quarto piano di una palazzina. La ringhiera è stata divelta a seguito del distacco di una batteria di pannelli solari posti sul tetto della palazzina disancorati presumibilmente a causa del forte vento. È stato necessario l'ausilio dell'autoscala AS6, dell'autogru AG10 e del funzionario di servizio per il proseguimento delle operazioni di intervento.  

Ancore black out

Notte di blackout. Sì perché se la pioggia ha abbassato le temperature, ha portato con sè anche una serie di interruzioni in diverse zone della città. Segnalazioni arrivano dalla Valle Galeria, da Torrevecchia.

Danni ai Castelli Romani

Tanti danni anche in provincia. "L'intensa perturbazione che ha attraversato la nostra città ha arrecato ingenti danni su strade, parchi e zone interne. Si segnalano molti alberi caduti, anche su vetture parcheggiate, cornicioni caduti, oggetti di diverso tipo sparsi lungo le strade. Molti secchi della raccolta differenziata sono a diversi metri di distanza dalle abitazioni di riferimento", fa sapere il comune di Albano.

Il sindaco Massimiliano Borrelli ha sottolineato che "una tromba d'aria ha colpito la nostra città causando molti danni alle alberature lungo le strade e ad alcuni edifici". Sono state chiuse al traffico via Olivella nel tratto tra piazza Mazzini e via Lombardi, ma anche vicolo Sant'Antonio in Canepine. Chiuse alla viabilità per caduta alberi anche via Monte Savello e via Pietrara.

albero caduto-7-3

articolo in aggiornamento 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temporale a Roma: nella notte alberi caduti e allagamenti
RomaToday è in caricamento