rotate-mobile
Cronaca

All'aeroporto di Fiumicino sanzionati 70 tassisti abusivi: "stanati" dal sistema Mercurio

La polizia di frontiera ha intensificato i controlli passando al setaccio 7.500 auto e sequestrandone 29

Giro di vite ai controlli su taxi e ncc all'aeroporto di Fiumicino. Nell'ultimo mese sono state controllate 7.500 auto, 29 delle quali sequestrate, e sono state staccate 70 sanzioni a carico di altrettanti abusivi.

I controlli sono stati intensificati alla luce dell'avvicinarsi del periodo festivo e dell'aumento del numero di turisti e passeggeri registrato tra novembre e dicembre, tornato quasi ai livelli pre pandemia. A svolgere i monitoraggi la polizia di frontiera, che ha alternato interventi mirati e blitz a sorpresa. Grazie anche all’ausilio del sistema Mercurio, una tecnologia che consente alle autopattuglie il controllo in tempo reale delle targhe delle auto in transito nell’area dello scalo, i poliziotti hanno individuato 70 tassisti che sono poi risultati privi di patente, licenze e coperture assicurative.

Roma e i tassinari, quando i furbetti danneggiano il sistema

Sempre nell’ambito dei controlli dell’ultimo mese, ventinove veicoli sono stati invece sottoposti alle misure del sequestro o del fermo amministrativo. Quattro finti tassisti sono stati raggiunti da un provvedimento ulteriore, “l’allontanamento dal sedime aeroportuale”, perché oltre a risultare privi di una regolare licenza per svolgere l’attività sono stati sorpresi mentre cercavano di procacciare i clienti nell’area “Arrivi” dell’aeroporto.

I controlli della polizia hanno riguardato inoltre lo svolgimento del servizio taxi, verificando l’applicazione delle tariffe corrette e sanzionando quei tassisti che hanno rifiutato di effettuare una corsa. Aggiornamenti che arrivano a una settimana dalla polemica relativa alle irregolarità registrate all'aeroporto di Ciampino, del tutto simili d'altronde a quelle individuate a Fiumicino e anche alla stazione Termini: tariffe maggiorate a un sistema di “smistamento arbitrario” delle corse gestito da alcuni soggetti sempre presenti davanti all’aeroporto, una problematica contro cui l’assessore al Turismo, Alessandro Onorato, ha depositato esposto in procura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'aeroporto di Fiumicino sanzionati 70 tassisti abusivi: "stanati" dal sistema Mercurio

RomaToday è in caricamento