Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Giustiniana / Via Trionfale

Via Trionfale: tassista pestato a sangue da turista spagnolo

La vittima aveva fatto salire a bordo il turista spagnolo con la sua fidanzata polacca ubriaca. Quando il tassista ha initimato ai due di scendere c'è stato il pestaggio. Arrestati entrambi

Questa mattina, verso le 5.20, un tassista è stato pestato a sangue in via Trionfale da un turista spagnolo che stava trasportando. Il pestaggio è avvenuto dopo che la vittima ha chiesto al passeggero e alla sua compagna di viaggio di scendere dalla vettura.
Il tassista, di 45 anni, ha preso a bordo a piazza Venezia il turista spagnolo e la sua fidanzata polacca, entrambi di circa 20 anni. Quando la donna ha cominciato a dare in escandescenze perché ubriaca, il tassista, anche insultato, si è fermato e ha chiesto ai due di scendere. Lo spagnolo ha reagito pestandolo.

Il tassista è stato ricoverato prima al Policlinico Gemelli con una prognosi di 60 giorni, poi all'ospedale Oftalmico per un problema all'occhio, mentre la coppia è stata arrestata dalla polizia per lesioni gravissime. A segnalare il pestaggio al 113 è stato un passante. (Fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Trionfale: tassista pestato a sangue da turista spagnolo

RomaToday è in caricamento