Tassista buca ruote delle auto con un cacciavite: "Occupavano i nostri posteggi". Denunciato

L'uomo, 58 anni, si è giustificato incolpando i malcapitati di aver occupato i posteggi destinati alle auto bianche. Denunciato a piede libero dai carabinieri

Colto in flagrante mentre forava le gomme delle auto con un cacciavite. A suo dire era la giusta conseguenza per chi gli aveva sottratto il posto macchina.

Ieri in serata un tassista romano di 58 anni è stato fermato dai carabinieri di Vittorio Veneto, scoperto ad armeggiare con un cacciavite sui pneumatici di auto parcheggiate in via Campania.

L'uomo si è giustificato con i militari incolpando i malcapitati di aver occupato i posteggi destinati alle auto bianche. E' stato denunciato a piede libero per danneggiamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento