rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Settecamini / Via di Salone

Tamponavano vetture e rapinavano automobilisti, arrestata coppia in via di Salone

I due, di 47 e 48 anni, sono stati bloccati dagli agenti dello Spe della Polizia Locale dopo aver aggredito una donna in strada

Una diabolica coppia di rapinatori che agiva con una tecnica assodata. Un tamponamento improvviso il pretesto per catturare l'attenzione della vittima di turno. Causato l'incidente l'uomo, un romano di 48 anni, distraeva l'automobilista preso di mira mentre la donna, una 47enne sempre romana, lo rapinava. Ultimo colpo su via di Salone, periferia est della città, quando i due ladri sono stati intercettati dagli agenti dello Spe della Polizia Locale di Roma Capitale mentre l'uomo cercava di compilare un improbabile Cid, con la 48enne pronta a sfilare la borsa della condcente caduta nella trappola. 

L'ULTIMO COLPO - La manovra di raggiro messa in atto su via di Salone non è peró passata inosservata alla malcapitata vittima, che ha tentato di resistere alla rapina in atto, con il solo risultato di rovinare in terra durante la colluttazione. Risolutivo l'intervento degli uomini del gruppo Sicurezza Pubblica Emergenziale, che a bordo di un auto civetta, dopo un breve inseguimento hanno tratto in arresto la coppia.

AUTO SENZA ASSICURAZIONE - Entrambi gli arrestati sono risultati essere pluripregiudicati, mentre fumosa appare la proprietà della Fiat 500 usata per la rapina, risultata sprovvista di assicurazione. Questa mattina i 'caschi bianchi', coordinati dal Vice Comandante del Corpo Lorenzo Botta, hanno condotto entrambi gli arrestati presso le aule di Piazzale Clodio per la direttissima.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tamponavano vetture e rapinavano automobilisti, arrestata coppia in via di Salone

RomaToday è in caricamento