rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca Esquilino / Piazza del Colosseo

Diciassettenne svizzera incide la sua iniziale sul Colosseo

La giovane è stata denunciata. A notarla una guida turistica

Ancora turisti stranieri vandali, ancora il Colosseo come vittima. Dopo il caso del video che ha fatto il giro del mondo in cui un turista inglese incideva le iniziali sull'Anfiteatro Flavio, nel pomeriggio di oggi protagonista dell'ennesimo atto contro la Capitale è stata una giovane turista svizzera di 17 anni. La giovane, poco prima delle 16, è stata colta sul fatto ad incidere l'iniziale del proprio nome sul basamento del Colosseo.

L'elvetica è stata ripresa da una guida turistica italiana che alla ramanzina ha fatto seguire la segnalazione alla vigilanza del parco archeologico. 

Vigilantes che, a loro volta, hanno chiamato i carabinieri. I militari del comando di piazza Venezia, hanno portato la giovane in caserma, accompagnata dai suoi genitori, con lei in vacanza. La turista dovrà rispondere di deturpamento e deterioramente dei beni culturali e della violazione dell'articolo 33 del regolamento di polizia urbana che impone il divieto di imbrattare, disegnare, incidere o compromettere il patrimonio artistico, storico e monumentale della città. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diciassettenne svizzera incide la sua iniziale sul Colosseo

RomaToday è in caricamento