rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Eur / Viale Beethoven

Eur: rompe bottiglie di birra e aggredisce poliziotti in un supermercato

L'uomo è stato arrestato

Prima le minacce e le ingiurie, poi le aggressioni: i fatti sono avvenuti all’interno di un supermercato del quartiere Eur nella giornata di venerdì. Sul posto sono intervenuti gli uomini del commissariato Esposizione. 

Aggressione al direttore del supermercato

Ha avvicinato il direttore di un supermercato di viale Beethoven e lo ha minacciato, ha poi rotto una bottiglia e lo ha aggredito. Non solo, l’uomo, un italiano di 51 anni, ha continuato il suo atteggiamento violento rompendo bottiglie di birre lanciandole a terra. 

Insulti e minacce alle forze dell'ordine

All’arrivo degli agenti della Polizia di Stato del commissariato Esposizioni, allertati dal personale dell’esercizio commerciale, l’uomo ha lanciato contro una bottiglia prima di venire bloccato. Dopo aver raccolto le testimonianze di quanto accaduto da chi era presente alla scena, gli agenti hanno fatto salire l’uomo a bordo della volante e una volta all’interno dell’abitacolo ha ripreso ad essere aggressivo e violento colpendo più volte con pugni e testate le parti interne dell’autovettura. Il suo atteggiamento non è cambiato nemmeno presso gli uffici del commissariato dove l’uomo ha iniziato a minacciare di morte gli agenti e li ha aggrediti. 

Resistenza, lesioni e minacce a pubblico ufficiale

Intervenuti poco dopo i sanitari del 118 è stato quindi portato in ospedale per le cure mediche. Refertato anche un agente intervenuto. L’uomo infine è stato tratto in arresto per resistenza, minacce e lesioni a Pubblico Ufficiale e danneggiamento ai beni dello Stato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eur: rompe bottiglie di birra e aggredisce poliziotti in un supermercato

RomaToday è in caricamento