Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

E' la notte della Superluna

Tempo atmosferico permettendo, il momento di massima grandezza sarà osservabile nei 25 minuti dopo le 5:35 del mattino, quando inizierà la nuova luna piena e il satellite naturale raggiungerà il proprio perigeo

Lo spettacolo inizia dopo il tramonto, ma avrà il suo culmine all'alba di domani. Sarà una notte più luminosa questa tra il 5 e il 6 maggio. Merito della cosidetta Superluna, fenomeno che fa apparire la luna molto più grande del solito. Tempo atmosferico permettendo, il momento di massima grandezza sarà osservabile dopo le 5.35 del mattino, per ben 25 minuti. E' questo infatti il momento in cui inizierà una nuova luna piena e il satellite naturale raggiungerà il proprio perigeo.

Hai visto la Superluna? Mandaci le tue foto a romatoday@citynews.it

LA SUPERLUNA - La superluna si verifica quando la luna piena coincide con il momento in cui la Luna si trova più vicina alla Terra sulla sua orbita ellittica (perigeo). Il perigeo di questo mese sarà il più vicino del 2012 e porterà a vedere la Luna più grande del 16 per cento rispetto ai normali pleniluni. Il satellite apparirà anche più luminoso del solito.

Esperti, o presunti tali,  affermano che nei tre giorni intorno a una superluna aumentano le probabilità che si verifichino particolari disastri naturali, come terremoti ed eruzioni vulcaniche a causa della maggiore forza gravitazionale della Luna. Diverse ricerche scientifiche hanno smentito queste impostazioni, trovando correlazioni minime o non trovandone affatto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' la notte della Superluna

RomaToday è in caricamento