Schiaffi e insulti ai bimbi dell'asilo, una suora ai domiciliari e un'altra indagata

Nell'ambito delle indagini condotte dagli agenti del commissariato Monteverde sui presunti maltrattamenti sono indagate anche due maestre laiche

Insulti e schiaffi a bambini di quattro e cinque anni che frequentano un asilo nel quartiere Aurelio. A denunciare i fatti, su cui sta facendo luce la Questura di Roma, alcuni genitori. Una delle suore dell'istituto, dopo la prima parte delle indagini, è finita agli arresti domiciliari con l'accusa di maltrattamento di minori.

Altre tre insegnanti, un'altra sorella e due maestre laiche, sono indagate per lo stesso reato. I fatti. Secondo quanto emerso, le mamma e i papà dei bambini dell'asilo hanno presentato un esposto che riportava i racconti delle violenze, verbali e non, subite dai loro figli.

Così sono scattate le indagini condotte dagli agenti del commissariato Monteverde e dal pool anti violenza della Procura della Repubblica di Roma. A supportare il lavoro investigativo anche le immagini delle telecamere di sorveglianza posizionate. Le indagini continueranno, come si apprende.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento