Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Segni / Corso Vitt. Emanuele II

Tragedia a Segni: 21enne si suicida sparandosi un colpo alla tempia

Il corpo privo di vita del giovane ritrovato nella propria abitazione in centro cittadino nella tarda mattinata di giovedì 12 dicembre. Indagano i carabinieri di Colleferro, tra le ipotesi investigative quella di una delusione amorosa

Tragedia a Segni dove un giovane 21enne si è suicidato sparandosi un colpo alla testa con una pistola. E' accaduto nella mattinata del 12 dicembre. Il corpo privo di vita del ragazzo è stato ritrovato dai carabinieri della compagnia di Colleferro, diretti dal capitano Emanuele Meleleo, nel proprio appartamento in pieno centro cittadino.

COLPO ALLA TESTA - Intervenuti sul posto per i rilievi del caso, i militari dell'Arma non hanno potuto far altro che constatare la morte del ragazzo nato nel 1991 causata da un "colpo di arma da fuoco alla tempia". La salma del giovane è stata portata all’obitorio di Colleferro dove è stata messa a disposizione del magistrato per l’autopsia.

IPOTESI INVESTIGATIVE - Tante le ipotesi investigative al vaglio degli inquirenti che stanno controllando amicizie e frequentazioni del 21enne, con indagini che riguarderanno anche l'utilizzo di chat, social network ed altri software di comunicazione. Non si esclude che le motivazioni del tragico gesto possano essere legate alla vita sentimentale del giovane di Segni, ma non si esclude nessuna ipotesi. Si indaga per comprendere la provenienza dell'arma che ha sparato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Segni: 21enne si suicida sparandosi un colpo alla tempia
RomaToday è in caricamento