Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Ariccia / Via Appia Nuova

Ponte Ariccia, si uccide avvocatessa 40enne. E' il nono suicidio dall'inizio dell'anno

Per la donna non c'è stato nulla da fare. La tragedia la sera di giovedì dal ponte monumentale dei Castelli Romani

Nove persone morte. Questo la tragica conta dei suicidi dal Ponte di Ariccia. Ultima vittima una avvocatessa 40enne, originaria della Puglia ma residente a Roma da anni. La tragedia la sera di giovedì 10 novembre quando un automobilista ha trovato il corpo privo di vita di una persona alla base del ponte monumentale dei Castelli Romani. Intervenuti sul posto i medici del 118 ed i carabinieri della Stazione di Ariccia non hanno potuto far altro che constatare il decesso della donna. Secondo i primi accertamenti la 40enne sarebbe arrivata ad Ariccia con i mezzi pubblici per poi mettere in atto l’estremo gesto. Dall’inizio di questo 2016 sono nove le persone morte dopo essersi gettati dal ponte di Ariccia, con un elevato numero di altre persone salvate in tempo da forze dell’ordine e vigili del fuoco. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Ariccia, si uccide avvocatessa 40enne. E' il nono suicidio dall'inizio dell'anno

RomaToday è in caricamento