Cronaca Tor Bella Monaca / Via Francesco Merlini

Tragedia a Tor Bella Monaca: poliziotto si uccide con la pistola d'ordinanza

L'agente si è tolto la vita in un garage condominiale di via Merlini. Ancora incerte le motivazioni. Sul posto le volanti dei commmissariati Prenestino e Casilino Nuovo

Tragedia nel primo pomeriggio del 12 marzo a Tor Bella Monaca dove un poliziotto si è tolto la vita sparandosi in petto con la pistola d'ordinanza.  L'agente di 45 anni si è suicidato in auto sotto i garage condominiali di via Francesco Merlini, nel VI Municipio delle Torri. Inutili i soccorsi: il poliziotto nato nel 1969 è stato trovato già privo di vita. L'agente era in servizio presso un commissariato nella zona est della Capitale.

SCIENTIFICA SUL POSTO - Allertate le forze dell'ordine, sul posto sono giunte diverse volanti dei commissariati Prenestino e Casilino Nuovo. Sul luogo della tragedia anche la polizia scientifica che non ha potuto far altro che constatare la morte dell'agente, trovato privo di vita dentro una Smart.  Ancora ignoti motivi che hanno determinato l'estremo gesto del poliziotto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Tor Bella Monaca: poliziotto si uccide con la pistola d'ordinanza

RomaToday è in caricamento