rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Centocelle / Via degli Olivi

Suicidio a Centocelle: uomo si impicca nell'armadio

La scoperta del corpo del 43enne da parte del fratello in un appartamento di via degli Olivi. Sul luogo della tragedia un biglietto che motivava il gesto che risalirebbe a qualche giorno fa

Due delusioni ravvicinate: l'amore e la chiusura del negozio. Queste le motivazioni che hanno portato un 43enne ad impiccarsi nell'armadio del proprio appartamento di Centocelle. A fare la macabra scoperta nell'abitazione di via degli Olivi, dove l'uomo viveva da solo, i carabinieri della stazione di Roma Casilina dopo la segnalazione da parte del fratello che non ne aveva notizia da un paio di giorni.

BIGLIETTO - Militari, coordinati dal maggiore Domenico Albanese, che una volta intervenuti sul posto hanno trovato il corpo dell'uomo nell'armadio della propria casa con un biglietto, datato da qualche giorno, che indicava le motivazioni dell'atto con problemi di carattere sentimentale a cui hanno fatto seguito, a distanza ravvicinata, altri problemi economici che ne hanno determinato la chiusura del proprio esercizio commerciale nella vicina Alessandrino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidio a Centocelle: uomo si impicca nell'armadio

RomaToday è in caricamento