Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Stupro Roccasecca: 46enne romana picchiata e violentata, arrestato 62enne

L'uomo si trova ora agli arresti domiciliari. Per lui le accuse sono: sequestro di persona, violenza sessuale, rapina e lesioni personali. La donna si trovava nel frusinate per raggiungere degli amici

Doveva essere una Pasqua tra amici, da trascorrere nel frusinate lasciandosi alle spalle lo stress della Capitale. Invece per una 46enne romana l'ultimo week end si è trasformato in un incubo. La 46enne è stata picchiata e violentata più volte da un uomo sotto la minaccia di un coltello.

E' successo il giorno di Pasqua a Roccasecca in provincia di Frosinone. Qui i carabinieri hanno arrestato un 62enne ritenuto l'autore della violenza. La donna era arrivata alla stazione di Roccasecca da Roma per trascorrere la Pasqua con alcuni amici. Alla stazione ha chiesto un' indicazione all'uomo, che si è offerto di accompagnarla a destinazione. Ma lì è iniziato l'incubo.

L'uomo ha invece portato la donna a casa sua, l'ha segregata, picchiata e violentata più volte. Poi l'ha anche derubata del denaro che aveva nella borsa. Solo dopo alcune ore la donna è riuscita a convincere il suo aguzzino a lasciarla andare. Una volta lasciata l'abitazione, la donna è stata soccorsa dai carabinieri ai quali ha raccontato tutto.

L'uomo così è stato arrestato con le accuse di sequestro di persona, violenza sessuale, rapina e lesioni personali. Il 62enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stupro Roccasecca: 46enne romana picchiata e violentata, arrestato 62enne

RomaToday è in caricamento