Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Ostia / Via Aristide Carabelli

Ostia, stupro di gruppo in pineta: arrestati in flagrante

La vittima è una donna di 33 anni che ha subito la violenza sessuale. Gli aggressori sono stati sorpresi dalla polizia e arrestati nella pineta

Due uomini sono stati arrestati e un terzo denunciato, dopo essere stati sorpresi mentre violentavano una donna. Lo stupro è avvenuto a Ostia, in una pineta e la vittima è una donna polacca di 33 anni che, secondo alcune indiscrezioni si trovava insieme a un suo amico picchiato dai tre che poi l'hanno portata via. La polizia sarebbe stata allertata dal compagno della vittima.

Gli agenti hanno raggiunto una baracca a Castel Fusano e hanno scoperto i tre, cittadini romeni, mentre violentavano la donna. Quindi, i responsabili, sono stati fermati nella pineta di via Carabelli da tre volanti del commissariato di Ostia. Il terzo, quello denunciato, era riuscito a fuggire, ma è stato subito rintracciato.

All'esito dei riscontri effettuati dalla polizia giudiziaria del commissariato e della squadra mobile, l'accusa è di violenza sessuale di gruppo e sequestro di persona.
 

Stupro a Ostia, la ragazza polacca violentata conosceva gli aggressori

>> GUARDA IL VIDEO  <<



Potrebbe interessarti: https://www.romatoday.it/cronaca/stupro-pineta-acque-rossa-ostia.html?sfsfs
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809

Secondo quanto riferito durante la conferenza stampa indetta dalla polizia di Ostia la donne conosceva gli aggressori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, stupro di gruppo in pineta: arrestati in flagrante

RomaToday è in caricamento