rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Ostia / Via Aristide Carabelli

Ostia, stupro di gruppo in pineta: arrestati in flagrante

La vittima è una donna di 33 anni che ha subito la violenza sessuale. Gli aggressori sono stati sorpresi dalla polizia e arrestati nella pineta

Due uomini sono stati arrestati e un terzo denunciato, dopo essere stati sorpresi mentre violentavano una donna. Lo stupro è avvenuto a Ostia, in una pineta e la vittima è una donna polacca di 33 anni che, secondo alcune indiscrezioni si trovava insieme a un suo amico picchiato dai tre che poi l'hanno portata via. La polizia sarebbe stata allertata dal compagno della vittima.

Gli agenti hanno raggiunto una baracca a Castel Fusano e hanno scoperto i tre, cittadini romeni, mentre violentavano la donna. Quindi, i responsabili, sono stati fermati nella pineta di via Carabelli da tre volanti del commissariato di Ostia. Il terzo, quello denunciato, era riuscito a fuggire, ma è stato subito rintracciato.

All'esito dei riscontri effettuati dalla polizia giudiziaria del commissariato e della squadra mobile, l'accusa è di violenza sessuale di gruppo e sequestro di persona.
 

Stupro a Ostia, la ragazza polacca violentata conosceva gli aggressori

>> GUARDA IL VIDEO  <<



Potrebbe interessarti: https://www.romatoday.it/cronaca/stupro-pineta-acque-rossa-ostia.html?sfsfs
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809

Secondo quanto riferito durante la conferenza stampa indetta dalla polizia di Ostia la donne conosceva gli aggressori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, stupro di gruppo in pineta: arrestati in flagrante

RomaToday è in caricamento