Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Lanuvio

Choc a Lanuvio: uomo di 73 anni costringe minore disabile a un rapporto orale

L'uomo sarebbe stato colto sul fatto dalla polizia municipale di Lanuvio, poi arrestato dai Carabinieri di Velletri. Ne dà notizia Il Tempo

Un fatto di cronaca che parla da solo, senza bisogno di alcun commento. A Lanuvio un uomo ha costretto una ragazzina a un rapporto orale nella propria auto. Lei è minorenne. E disabile.

Il 73enne sarebbe stato colto sul fatto dagli agenti della polizia locale di Lanuvio e poi arrestato dai Carabinieri di Velletri. Ne dà notizia Il Tempo in un articolo a firma di Michela Galuppo.

Al momento l'uomo si trova nel carcere di Velletri, lì verra interrogato dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Velletri che deciderà se convalidare o meno l'arresto. Nessuna notizia trapela dagli investigatori che stanno mantenendo il massimo riserbo sulla vicenda. L'unica cosa certa è che i fatti si sono svolti intorno alle 22 e 30, in una stradina isolata del piccolo comune dei Castelli Romani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Choc a Lanuvio: uomo di 73 anni costringe minore disabile a un rapporto orale
RomaToday è in caricamento