menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Sorpresi a festeggiare il compleanno di un amico in 40 metri quadri: multati 17 studenti universitari

Segnalati al 112 musica ad alto volume e rumori molesti provenire da un'abitazione in via Cattaro, quartiere Trieste

Sono ben 17 gli studenti universitari fuori sede sanzionati dai Carabinieri della Compagnia Parioli per violazione delle norme anti Covid, perché sorpresi nel bel mezzo di una festa di compleanno in un appartamento di soli 40 mq.

È quasi mezzanotte quando al 112 giunge una telefonata che segnala musica ad alto volume e rumori molesti provenire da un'abitazione in via Cattaro, quartiere Trieste.

I militari sono arrivati sul posto trovando, nell'appartamento al piano terra - composto da un piccolo soggiorno con angolo cottura, cameretta e bagno - 17 ragazzi, tutti maggiorenni e studenti universitari, che stavano festeggiando il ventesimo compleanno di uno di loro.

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Parioli, unitamente ai colleghi della Stazione Roma Viale Libia e del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro intervenuti in ausilio, hanno dunque identificato e sanzionato tutti i presenti, per la violazione delle norme anti-Covid regolate dal D.P.C.M del 3 dicembre scorso.

Dagli accertamenti dei Carabinieri è emerso che il piccolo immobile era affittato con regolare contratto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento