rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Cronaca

Studente di 14 anni minaccia con una pistola da un compagno di scuola

Sequestrata un'arma da da soft air. L'aggressione è avvenuta lunedì scorso fuori da un istituto a Roma sud

Ha minacciato un compagno di scuola con una pistola giocattolo. Choc a Roma sud dove un ragazzo di 14 anni è stato denunciato e la sua posizione è al vaglio della procura dei minorenni per minacce. A riportare per prima l'aggressione è stato 'Leggo'. L'episodio è avvenuto una settimana fa, lunedì mattina prima dell'inizio delle lezioni, ed è stato confermato dalla polizia che indaga a bocche cucite.

Secondo quanto ricostruito la vittima sarebbe stata presa di mira da diversi adolescenti, per giorni. Sette giorni fa il gruppo di bulli lo avrebbo offeso, poi il ragazzino sarebbe stato colpito con degli schiaffi dietro la testa e infine minacciato con una pistola da soft air, di quelle a piombini. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato Colombo. Gli agenti una volta identificato il quattordicenne, dopo avergli trovato la pistola addosso, lo hanno portato in commissariato. Ora la sua posizione è al vaglio. Le indagini vanno avanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studente di 14 anni minaccia con una pistola da un compagno di scuola

RomaToday è in caricamento