rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Pomezia / Via Niccolò Copernico

Studente precipita dalla finestra del terzo piano della scuola, eliambulanza sul posto

L'incidente in un istituto superiore di Pomezia. Ferito un 20enne

E' rimasto ferito alle gambe dopo essere precipitato dal terzo piano di una finestra della scuola. A precipitare nel vuoto uno studente di un istituto superiore di Pomezia, un 20enne diversamente abile, poi soccorso dal personale medico fra la paura di docenti e alunni della scuola. L'incidente è avvenuto intorno alle 11:00 all'Istituto d'istruzione superiore (Iss) via Copernico a Pomezia, in provincia di Roma. 

Secondo quanto si apprende lo studente, un 20nne italiano, era andato in bagno accompagnato da un professore. Rimasto fuori la porta per consentire al ragazzo di espletare i propri bisogni, passato un tempo superiore a quello solitamente necessario, il docente ha provato a chiamare il ragazzo ma non ha trovato risposta, poi le urla da sotto al cortile dove il ragazzo era precipitato. 

Nel dettaglio il giovane è caduto, dopo essere precipitato dalla finestra del bagno per cause ancora non chiare, sulla tettoia di una palazzina adiacente dove si trova il bar dell'istituto superiore tecnico tecnologico, tecnico economico e liceo scientifico.

Ferito alle gambe, sul posto è intervenuta l'eliambulanza con il giovane poi trasportato in ospedale. Sul posto per accertare l'accaduto e ricostruire la dinamica dei fatti i carabinieri della compagnia di Pomezia che hanno ascoltato docenti e studenti. 

Il messaggio del sindaco di Pomezia

"Massima vicinanza allo studente coinvolto e alla sua famiglia – dichiara Adriano Zuccalà, sindaco di Pomezia, appena appresa la notizia –. Siamo in contatto con la dirigenza scolastica e in attesa degli accertamenti delle autorità competenti, ma il nostro primo pensiero è per il ragazzo: seguiamo con apprensione tutti gli sviluppi". 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studente precipita dalla finestra del terzo piano della scuola, eliambulanza sul posto

RomaToday è in caricamento