Cronaca Centro Storico / Via degli Annibaldi

Colosseo: l'incubo continua, altro striscione sfottò dei laziali ai romanisti

Questa volta il prestesto è stata la vittoria dei biancocelesti nella Supercoppa italiana contro la Juve. Il primo episodio quello del 5 maggio scorso, con la conseguente risposta dei romanisti

Il derby a Roma non finisce mai. Dopo il botta e risposta dello scoroso maggio, sul ponte antistante il Colosseo in via degli Annibaldi, è tornato esposto uno striscione degli Irriducibili della Lazio.

Questa volta il prestesto è stata la vittoria dei biancocelesti nella Supercoppa italiana contro la Juve: "L'incubo da cui non ti puoi svegliare alza trofei e ti fa tremare", si legge nello striscione dell'Elite Romana biancoceleste. 

Lo scorso 31 maggio furono i giallorossi ad appendere la scritta: "Un consiglio senza offesa dormite con la stufa accesa: -17". E' la risposta ai manichini appesi dai tifosi della Lazio nello stesso punto il 5 maggio scorso. 

Gli ultrà laziali avevano iniziato la "sfida" lo scorso 5 maggio con lo striscione: "Un consiglio senza offesa... dormite con la luce accesa". Da lì iniziò anche una indagine per "procurato allarme" nonostante la spiegazione degli Irriducibili che sminuivano il gesto a semplice sfottò

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colosseo: l'incubo continua, altro striscione sfottò dei laziali ai romanisti

RomaToday è in caricamento