Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Violenza sulle donne: tenta di strangolare la compagna dopo averla picchiata

Il 30enne è stato bloccato ed arrestato dalla Polizia Locale nella zona del Colle Oppio

Lo hanno fermato mentre cercava di soffocare la partner dalla quale aveva avuto due figli, dopo averla già picchiata. E' accaduto nella tarda mattina di giovedì al Colle Oppio quando l'uomo, un 30enne di nazionalità Gambiana, ha aggredito la propria compagna

L'uomo, non nuovo a maltrattamenti e percosse nei confronti della convivente Italiana, é stato però sorpreso e fermato dagli agenti della Polizia Locale del Gruppo Sicurezza Pubblica Emergenziale, diretto dal Comandante Stefano Napoli.

Provvidenziale l'intervento degli agenti, da diversi mesi impiegati su disposizione del Comando Generale, nel pattugliamento del territorio, con postazioni fisse nel prestigioso parco romano.  La donna, é stata  immediatamente soccorsa presso il nosocomio del San Giovanni Addolorata, mentre per il suo aguzzino, si sono dischiuse le porte del carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sulle donne: tenta di strangolare la compagna dopo averla picchiata

RomaToday è in caricamento