Roma sotto zero: strade ghiacciate e rischio incidenti. Chiuse diverse vie

Dal Magliana al Tufello, passando per Roma Nord e Marconi, diverse le vie interdette al traffico. Pericolo cadute sui marciapiedi

Via delle Vigne Nuove

Si alzano le temperature ma in molte zone della Capitale le colonnine di mercurio sono rimaste sotto lo zero determinando la formazione di ghiacchio su strade e marciapiedi alle prese con le perdite d'acqua e rotture delle tubature a causa del gelo. Ne sanno qualcosa gli scooteristi che intorno alle 19:00 di ieri sera si sono trovati ad affrontare un lungo lastrone di ghiaccio su via delle Vigne Nuove, altezza civico 43. Sono almeno tre le persone cadute prima della chiusura del tratto di strada che da piazza Monte Gennaro arriva all'incrocio con via delle Isole Curzolane, con una pattuglia della Polizia Locale di Roma Capitale a presidiare l'interdizione in direzione Vigne Nuove da via delle Dolomiti alla zona del Tufello

ROMA SOTTO ZERO - Una notte di freddo nella quale le minime si sono comunque alzate rispetto a quelle della sera prima. Dai meno 4 gradi di Lunghezza e Grottarossa (Roma est e Roma Nord), ai zero gradi di Primavalle e Torrino (versante occidentale e meridionale della Capitale), così come nei Rioni del Centro, le temperature minime e quelle massime sono infatti aumentate, anche se nelle zone di alta collina e montagna sono rimaste di parecchio sotto lo zero (come nel caso di Rocca Priora, ai Castelli Romani, dove si è arrivati a meno 6 gradi). Questo ha comportato dei problemi anche su alcuni marciapiedi, soprattutto quelli alle prese con fuoriuscite d'acqua, ed in prossimita di fontanelle e 'nasoni', dove il rischio cadute rimane alto. 

STRADE GHIACCIATE - Le temperature sotto lo zero hanno formato nel corso della notte "pericolo superficie bagnata e possibili tratti ghiacciati", con Luce Verde che invita alla "prudenza e massima attenzione alla guida su tutto il territorio cittadino". Ghiacchio che si è formato non solamente nel III Municipio Montesacro, ma anche in altri quadranti dell'Urbe. Diverse le strade con limitazioni come via Enrico Fermi, a Marconi, all'altezza di via Roberto Marcolongo e via della Magliana Nuova, con restringimento di carreggiata causa "lastre di ghiaccio" all'altezza di viale Alessandro Marchetti. Deviate in questo caso anche le linee di trasporto pubblico.

STRADE CHIUSE - Diverse le strade interdette alla circolazione da questa mattina. Oltre a via delle Vigne Nuove, anche via Edmondo De Amicis, a Roma Nord (fra via della Camilluccia e viale dello Stadio Olimpico) in entrambe le direzioni di marcia. Ma anche nel versante orientale di Roma, come a Tor Tre Teste con la chiusura di via Pietro Fumaroli fra via Staderini e via di Tor Tre Teste. Il weekend di freddo proseguirà anche domani, anche se con tempertaure in aumento. 

CLICCA PER VEDERE LE FOTO 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento