Strade ghiacciate a Roma: chiusure e deviazioni in città

La Panoramica è stata chiusa al traffico causa ghiaccio in direzione Piazzale Clodio

Questa mattina si è verificato il fenomeno del gelicidio sulla strada regionale Cassia:foto Astral

Strade ghiacciate e chiusure oggi, 7 gennaio, a Roma. Il brusco calo delle temperatura ha portato la Polizia Locale a chiudere alcune arterie importanti. Dalle 9 di questa mattina non si può circolare tra viale dei Cavalieri di Vittorio Veneto e viale Giovanni Falcone e Paolo Borsellino: la così detta Panoramica è stata infatti chiusa al traffico causa ghiaccio in direzione piazzale Clodio.

Per lo stesso motivo, come comunica Luceverde, è stato chiuso l'intero tratto di via Pieve di Cadore, in direzione Galleria Giovanni XXIII dove è stato chiuso l'ingresso alla galleria. In via Edmondo de Amicis, intero tratto interdetto in direzione viale dello Stadio Olimpico.

Quindi anche una serie di arterie, rimaste aperte, dove però la circolazione è compromessa per lastre di ghiaccio presenti in via di Villa Giulia, via di Marco Simone, via Bruno Velani e via Casilina. Dalle 11 circa in poi, complice il calore del sole, le situazioni sulle strade sono tornate alla normalità. 

In provincia, come riferisce Astral, si è verificato il fenomeno del gelicidio sulla strada regionale Cassia. Sono stati attivati subito mezzi spargisale di Astral spa e la sede stradale è stata liberata dal ghiaccio. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

Torna su
RomaToday è in caricamento