Cronaca

Smog, domani nuovo stop alla circolazione dei mezzi più inquinanti

Il provvedimento sarà in vigore dalle 7.30 alle 20.30. Dovranno fermarsi: autoveicoli a benzina Euro 0 e 1; diesel Euro 0-1-2; ciclomotori e motoveicoli a due, tre, quattro ruote a 2 e 4 tempi Euro 0 - 1

Ancora uno stop alla circolazione a causa dei livelli di inquinamento al di sopra dei limiti consentiti. Il Dipartimento tutela ambientale e del verde ha disposto per domani, sabato 24 marzo, il divieto di circolazione per i veicoli più inquinanti. All’interno della fascia verde cittadina, dalle 7.30 alle 20.30, dovranno fermarsi: autoveicoli a benzina Euro 0 e 1; diesel Euro 0-1-2; ciclomotori e motoveicoli a due, tre, quattro ruote a 2 e 4 tempi Euro 0 - 1.

In condizioni di ristagno atmosferico, il provvedimento è stato deciso in relazione ai livelli di particolato fine rilevati ieri nelle seguenti centraline di background: Preneste (71/50 microgrammi per metrocubo), Cinecittà (69/50), Bufalotta e Cipro (55/50), Ada (51/50), Castel di Guido(53/50), Tenuta del Cavaliere (52/50), Arenula (56/50). I livelli di biossido di azoto risultano nei limiti fissati in tutte le stazioni di background della rete di monitoraggio Arpa.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smog, domani nuovo stop alla circolazione dei mezzi più inquinanti

RomaToday è in caricamento