rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Stazione Tiburtina: "Dal 19 aprile nuovo parcheggio e 10 stalli kiss&ride"

Ad annunciare i nuovi interventi nello scalo Rete Ferroviaria Italiana. 417 posti auto e moto, accesso ai binari dal 2 al 25 dalla Galleria Vetrata, viabilità stradale dedicata per accedere da Pietralata

Tornelli Tiburtina-2

A Natale i primi venti negozi aperti, dal 19 aprile un nuovo parcheggio, con 417 posti auto e moto, accesso ai binari dal 2 al 25 dalla Galleria Vetrata, viabilità stradale dedicata per accedere da Pietralata. E potenziamento infrastrutturale per il traffico regionale. Queste le novità annunciate da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) per la stazione Tiburtina. Lo scalo ferroviario, inaugurato a novembre 2011 e bollato in pochi mesi come "cattedrale nel deserto", comincia la sua riscossa. Gli interventi illustrati, spiega RFI, "incrementeranno i servizi a beneficio dei viaggiatori in arrivo e in partenza dall’hub capitolino e dei residenti dei quartieri Pietralata e Nomentano".

NUOVO PARCHEGGIO - In corrispondenza dell’ingresso Pietralata aumenteranno i posti auto e moto, in aggiunta a quelli già disponibili da settembre 2013. Saranno in totale 417 posti nel parcheggio comunale a piano strada. Oltre ai 418 del parcheggio sotterraneo lato Pietralata che saranno in servizio a breve. Sempre sul fronte soste sarà operativo anche il "kiss&ride", 10 stalli, per una sosta breve degli accompagnatori dei passeggeri in partenza o in arrivo.

LE NOVITA' SPIEGATE IN UN VIDEO

ACCESSO AI BINARI - Cambia anche l’accesso ai binari dal 2 al 25 con percorsi dedicati dalla Galleria Vetrata, attraverso un sistema di scale mobili e ascensori. La separazione dei flussi pedonali, spiega RFI, "rende concreto il sistema di percorsi previsto nel progetto originario, dello studio ABDR Architetti Associati con il professore Paolo Desideri, e contribuirà a rendere più viva la stazione, valorizzando l’intera area dello scalo romano".
 
Per informare gli utenti, RFI ha attivato tutti i propri canali di comunicazione e quelli del Gruppo FS Italiane: annunci sonori e sui pannelli informativi, locandine e volantini, approfondimenti su FSNews.it, il quotidiano online, e su La Freccia.TV. Completano il quadro dell’informazione la presenza di personale RFI, che aiuterà i viaggiatori a orientarsi nel nuovo percorso, e gli annunci nelle stazioni e sui treni della Metro B, grazie alla collaborazione con ATAC.

TRENI REGIONALI - Proseguono, infine, i lavori di potenziamento infrastrutturale del nodo di Roma, che permetteranno tra pochi mesi, tra le altre cose, anche il ritorno dei treni regionali della linea FL2 Roma – Tivoli ai binari 24 e 25 della stazione Tiburtina.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione Tiburtina: "Dal 19 aprile nuovo parcheggio e 10 stalli kiss&ride"

RomaToday è in caricamento