Cronaca

Mega parcheggio alla Stazione Termini: sopra i binari più di 1000 posti auto

Il progetto risale al 2003 e prevede un parcheggio a tre piani da costruire sopra i binari e una nuova area servizi

Nuovo look per la stazione di Roma Termini. A 12 anni dal rinnovamento realizzato per il Giubileo stanno per partire i lavori per una nuova galleria servizi di circa 6 mila mq e di un parcheggio multipiano sopra i binari con 1.337 posti auto e 85 posti moto.

Il progetto, che prevede un investimento di 83 milioni di euro in parte finanziati dalla pubblica amministrazione, è stato presentato ieri dall'ad di 'Grandi Stazioni' Fabio Battaggia. "E' una grande sfida - ha commentato - affrontata in condizioni uniche perché garantiremo il pieno esercizio della stazione. Per ridurre i disagi dei viaggiatori le aree di cantiere saranno a fasi. I lavori propedeutici sono già iniziati. Ora si procederà con le zone aperte al pubblico. Per i lavori i binari saranno solo accorciati in testa o in coda. Così si garantirà la totale operabilità dei treni".

MULTIPARKING E AREA SERVIZI – L’intervento risale in realtà al 2003 dalla società “Grandi Stazioni spa”. Il parcheggio è previsto di tre piani per un totale di 45 mila metri quadrati destinati a parcheggio. Più un quarto piano riservato ai servizi con una grande area di attesa da 600 posti e interamente climatizzata, fast food, ristoranti, servizi per i passeggeri e quattro nuovi ascensori panoramici che collegheranno i tre livelli della stazione.

Il cantiere interesserà due binari per volta, partendo dal lato di via Giolitti (binari 24-23) verso via Marsala. La durata dei lavori prevista è di 40 mesi e la data di consegna è stata fissata per novembre 2015.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mega parcheggio alla Stazione Termini: sopra i binari più di 1000 posti auto

RomaToday è in caricamento