Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Fiumicino

Stanza d'albergo usata come base di spaccio

Il pusher ha tentato di limitare il controllo degli agenti fornendo indicazioni fuorvianti sulla sua dipendenza dalle droghe leggere ma gli agenti, durante la perquisizione, hanno trovato più di 100 grammi di cocaina, un’attrezzatura artigianale verosimilmente destinata a trasformare la cocaina in crack

Aveva trasformato una stanza d'albergo a Fiumicino, in una base di spaccio. Gli investigatori erano già sulle tracce di un 46enne ed hanno organizzato un servizio di appostamento nei pressi della struttura ricettiva. Dopo alcuni riscontri i poliziotti, che già conoscevano il sospettato, hanno bussato alla porta della sua camera.

L'uomo ha tentato di limitare il controllo fornendo indicazioni fuorvianti sulla sua dipendenza dalle droghe leggere ma gli agenti, durante la perquisizione, hanno trovato più di 100 grammi di cocaina, un’attrezzatura artigianale verosimilmente destinata a trasformare la cocaina in crack, alcune bilance di precisione, altro materiale per il confezionamento delle singole dosi ed alcuni grammi di hashish. Il 46enne è stato arrestato e posto a disposizione della Magistratura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stanza d'albergo usata come base di spaccio

RomaToday è in caricamento