Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Minaccia di divulgare i filmati hard dell’ex. In arresto stalker

Pedinamenti, sms offensivi e lettere minatorie. E una richiesta di 5000 euro per non pubblicare i video realizzati nel corso dei loro incontri. In arresto un 48enne romano

È andato avanti per diversi mesi l’inferno di una donna, ennesima vittima di stalking da parte dell’ex. Come spesso accade in casi del genere, sarebbe stato l’ultimo rifiuto della donna a riallacciare la relazione con l’ex compagno, ad aver scatenato la relazione violenta dell’uomo.
Sms offensivi e lettere minatorie, in un crescendo di violenza che è sfociato in pedinamenti, danneggiamenti all’auto e alla casella di corrispondenza della donna, fino all’ultima folle richiesta: divulgare quello “scomodo” dvd e farle perdere la faccia con i colleghi di lavoro.

La richiesta è stata avanzata dal momento che lo stalker aveva bisogno di denaro per rendersi latitante, dopo che l’ex compagna si era decisa a denunciare i soprusi e il Gip aveva emesso un provvedimento di custodia cautelare. L’uomo era arrivato a minacciare perfino il figlio della donna, nonché la sua ex moglie pur di procurarsi il denaro che gli serviva per rendersi irreperibile.


La latitanza è finita ieri quando i poliziotti del Commissariato San Basilio lo hanno individuato a bordo del suo scooter. L’uomo si è mostrato subito insofferente nel mostrare i documenti, e avrebbe infine tentato di raggiungere la moto per una disperata fuga. Ora è agli arresti con l’accusa di estorsione e atti persecutori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia di divulgare i filmati hard dell’ex. In arresto stalker

RomaToday è in caricamento