Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Ariccia

Arrestato due volte torna a perseguitare l'ex compagna, fermato nuovamente dalla polizia

L'uomo, un 40enne, ha continuato a perseguitare la donna costringendola ad una vita di paura. Le violenze ad Ariccia, ai Castelli Romani

Non è stato sufficiente un provvedimento di ammonimento da parte del Questore di Roma, ad un 40enne di Ariccia, raggiunto ieri da una nuova ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Velletri. A fermare l'uomo sono stati gli agenti del commissariato di Albano Laziale, ai quali la sua ex compagna si era rivolta, per la difficile situazione familiare, causata dai comportamenti dell'uomo.

ARRESTATO DUE VOLTE -  Quest'ultimo, nonostante arrestato già 2 volte dagli stessi poliziotti della Squadra Anticrimine, per atti persecutori lesioni e rapina, accecato dalla gelosia ha continuato a perseguitare e minacciare la donna - anche madre di suo figlio - convinto di poter tornare ad essere una famiglia.

La vittima si è rivolta ancora una volta agli stessi investigatori che da due anni seguono costantemente la sua vicenda e le sue paure. Ha raccontato di essere continuamente minacciata dovunque dal suo ex: presso la sua attività commerciale ed in qualsiasi altro luogo frequentato, costringendola ad una vita di paura, che la donna pensava ormai di essersi lasciata alle spalle a seguito dell'ultimo arresto.

Effettuati i necessari accertamenti, e dopo aver raccolto decisivi riscontri in merito alle responsabilità dello stalker, i poliziotti del commissariato lo hanno rintracciato notificandogli l'ordinanza del tribunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato due volte torna a perseguitare l'ex compagna, fermato nuovamente dalla polizia

RomaToday è in caricamento