menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stadio della Roma: "La pista ciclabile su Tevere deve essere salvaguardata"

L'associazione BiciRoma non è riuscita a intervenire durante la conferenza di presentazione della struttura sportiva, ma chiede che il progetto tuteli la viabilità ciclistica

Stamattina in Campidoglio è stato presentato lo Stadio della A.S. Roma, ma l'associazione BiciRoma non è riuscita a fare una domanda sulla mobilità ciclistica e in particolare sulla pista ciclabile situata sugli argini del Tevere.

BiciRoma, si legge nel comunicato, si aspetta che tale pista venga "salvaguardata, riqualificata e valorizzata". Il presidente dell'Associazione, Fausto Bonafaccia, si augura inoltre che possa essere portata avanti l'ipotesi fatta dall'A.D. di As Roma: ovvero un eventuale collegamento tra Stadio, pista ciclabile e relativi parcheggi interni, in modo da rendere la struttura un posto raggiungibile con la bicicletta.

Bonafaccia e BiciRoma seguiranno l'iter dei lavori e invitano il Comune a convocare le associazioni ciclistiche per confrontarsi su questo tema. Chiedono oltretutto che le nuove infrastrutture di viabilità necessarie al progetto "siano finalmente realizzate tenendo conto delle Leggi nazionali (366/98) e Regionali (13/90) che prevedono la realizzazioni di percorsi ciclabili nelle nuove strade e nella ristrutturazione delle vecchie".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento