rotate-mobile
Cronaca

Spray al peperoncino al concerto di Travis Scott: 60 intossicati

Il video dei minuti di tensione ha fatto il giro dei social

Momenti di paura al concerto di Travis Scott, a Roma. Qualcuno ha spruzzato dello spray urticante al peperoncino. La folla, decine con le lacrime agli occhi, si è dispersa tra urla e spintoni. Il video dei minuti di tensione è stato pubblicato da Welcome To Favelas e ha fatto il giro dei social. Una sessantina di persone sono rimaste intossicate.

Nei commenti molti hanno raccontato quanto vissuto. Altri riferiscono di esser scappati via scavalcando le transenne. Un gran numero di persone ha spintonato gli altri per lasciare l'area, altri hanno denunciato difficoltà di movimento. Con gli occhi rossi e la gola irritata una sessantina di peraone si sono presentate dai sanitari presenti sul posto per l'evento ma non hanno riportato ulteriori conseguenze per la salute.

Nel video si vede il pubblico spostarsi improvvisamente. "Ho rischiato di finire schiacciato su una transenna", scrive uno dei presenti. Qualcuno ha ricorda la tragedia di Corinaldo, altri quella di Torino, quando la folla fuori controllo, che stava assistendo alla finale di Champions League sui maxischermi, travolse e uccise tre persone. A Roma il deflusso è stato regolare, la paura però è stata tanta. Indagano gli agenti della polizia del commissariato Trevi e Celio per individuare il responsabile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spray al peperoncino al concerto di Travis Scott: 60 intossicati

RomaToday è in caricamento