Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cronaca Fiumicino

Gioielli rubati nel borsone: fermati due sposi in aeroporto, erano tornati dal viaggio di nozze

Il borsone apparteneva ad un rappresentante di gioielli della Repubblica Ceca

Due sposi di Potenza, di 34 e 28 anni, sono stati denunciati dalla Polizia di Stato per il furto aggravato di un borsone contenente gioielli per un valore di 40 mila euro, avvenuto sabato scorso all'aeroporto Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino.

I due erano appena rientrati in Italia dal viaggio di nozze. Il borsone apparteneva ad un rappresentante di gioielli della Repubblica Ceca. All'interno anche 600 euro. I due sono stati individuati grazie alle immagini dalle telecamere dello scalo aereo e alle indagini della Polizia fatte a Potenza. I due sono stati identificati e denunciati. In casa la merce rubata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gioielli rubati nel borsone: fermati due sposi in aeroporto, erano tornati dal viaggio di nozze

RomaToday è in caricamento