Termini, tra la folla spunta il vestito bianco: sposa va all'altare con la metro

Sulla banchina della metro B, nella classica ressa di passeggeri, spunta una sposa. Foto di Smartjoe su YouReporter

Un vestito bianco immacolato che spunta sulla banchina della metro B alla stazione Termini. Che ci fa una sposa in metropolitana? Beh, la crisi colpisce tutti, anche chi va all'altare. E se la macchina non c'è, tocca affidarsi ai mezzi pubblici, dove al posto del corteo nuziale gli sposini si ritrovano la classica calca di passeggeri spazientiti con lo sguardo rivolto al tabellone degli arrivi. La sposa sarà sopravvissuta alla calca? Ma soprattutto, sarà arrivata in tempo? Difficile, vista la ressa, che sia riuscita a salire sul primo treno, previsto dopo 1 minuto. Forse, a essere ottimisti, ce l'avrà fatta per il secondo, passato dopo 8 minuti. Ma la sposa si sa, arriva sempre tardi!


Foto di Smartjoe su YouReporter

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento