Monti Tiburtini, spesa proletaria da Panorama: "Contrattiamo un prezzo sociale"

Decine di persone sono entrate nel supermercato Panorama e dopo aver riempito i carrelli hanno bloccato le casse chiedendo di poter "contrattare un prezzo sociale con il direttore"

foto da twitter @indipendentieu

Blitz in un supermercato in zona Monti Tiburtini. Decine di persone sono entrate nel supermercato Panorama in via Tiburtina e dopo aver riempito i carrelli con oggetti come pane, olio, pasta e quaderni presi dagli scaffali, si sono fermati alle casse bloccandole e chiedendo di poter "contrattare un prezzo sociale con il direttore".

A firmare il blitz i blocchi precari metropolitani e gli altri movimenti che aderiranno alla manifestazione del 19 ottobre nella Capitale.

Fuori dal supermercato sono  presenti una decina di agenti della polizia di Stato in tenuta antisommossa.

IL VIDEO DEL BLITZ

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento