rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Appio Latino / Via Assisi

Appio Latino, assalto antifascista alla sede di estrema destra 'Spazio Tenaglia'

Intorno all'una e mezza della notte tra giovedì e venerdì una ventina di persone ha fatto irruzione nello spazio spaccando la vetrata e alcuni oggetti all'interno

Un raid notturno ha 'colpito' lo 'Spazio Tenaglia' in via Assisi nel quartiere Appio sede dell'associazione di estrema destra 'Sempre domani'. Le serrande sono state divelte e le vetrate distrutte. Anche i mobili e alcune suppellettili che si trovavano al loro interno sono state rovinate. L'azione, rivendicata con un comunicato da un gruppo che si firma 'Roma antifascista e meticcia', è avvenuta poco dopo l'una e mezza di questa notte. Secondo quanto si apprende una ventina di ragazzi ha assaltato il locale mettendolo a soqquadro per poi abbandonarlo di fronte alla scoperta che all'interno c'erano due persone. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine.

L'azione è stata rivendicata questa mattina con un comunicato stampa: "Ieri notte la Roma antifascista ha deciso di sanzionare lo 'Spazio Tenaglia', sede di 'Sempre domani', una fida costola della più nota CasaPound, organizzazione della destra neofascista romana e nazionale" si legge nella nota. "La crisi avanza, le tigri di carta populiste si travestono da soluzione, finti rivoluzionari strisciano nei nostri quartieri. Smascherarli, colpirli e isolarli è il compito degli antifascisti e degli anticapitalisti". Firmato 'Roma antifascista e meticcia'.

Scrive invece lo 'Spazio Tenaglia'. "Nella notte tra il 3 e il 4 aprile intorno alle 01.30 un folto gruppo di individui ha assaltato la nostra sede, Spazio Libero Tenaglia, forzando le serrande e distruggendo le vetrate d'ingresso e alcune delle suppellettili all'interno del locale, provocando ingenti danni alla struttura e ai materiali" si legge nella nota. "Non sappiamo chi si nasconda dietro questo gesto, compiuto approfittando dell'oscurità al fine di danneggiare la nostra struttura, occupata da più di due anni e punto vitale non solo della nostra comunità militante ma dell'intero quartiere. Lo spazio sin da oggi continuerà la sua consueta attività con lo sportello lavoro del venerdì e la raccolta alimentare per le famiglie indigenti".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appio Latino, assalto antifascista alla sede di estrema destra 'Spazio Tenaglia'

RomaToday è in caricamento